Masseria Pelosella

Il Pilone

All’interno del perimetro della Masseria Pelosella, una struttura per metà rupestre risalente alla metà del 1600 circa, troverete refrigerio in quella che anticamente era una cisterna a cielo aperto, e che ora è possibile utilizzare per rinfrescarsi. Il Pilone si affaccia quindi sull’uliveto secolare: è uno specchio d’acqua al quale la roccia viva fa da cornice, e dove le piante di capperi accarezzano lievemente la superficie.

È un luogo unico, immerso nell’energia viva della lama sottostante la Masseria: la lama è un antico solco erosivo poco profondo, tipico del paesaggio pugliese. Attraverso la lama, un corso d’acqua effimero convoglia le acque verso il mare, che si trova a poco più di due chilometri dalla Masseria, e che potete scorgere allungando lo sguardo oltre gli ulivi secolari e le piante di fichi d’India.

Volete conoscere la disponibilità della Masseria per ospitalità e/o affitto di Pilone e della confinante Sala del Cappero?

Contattateci ora!

N.B.: Il Pilone è disponibile da GIUGNO a SETTEMBRE